Qualsiasi museo, piccolo o grande, prende vita a seconda di come lo si visita e di chi ti accompagna.

I nostri musei conservano cimeli piccoli e grandi; spesso sono delle scoperte che il forestiero non si aspetta; ma anche molti nostri concittadini non li conoscono e restano meravigliati quando ne scoprono l’esistenza.

Il volontario è prezioso perchè accompagna piccoli gruppi e fa un po’ da cicerone (anche se non è una guida professionale) e un po’ da mediatore culturale.
Inoltre, secondo noi è importante aprire il museo quando il gruppo può visitarlo, invece che obbligare il pubblico ad adattarsi agli orari previsti: è un segno di elasticità organizzativa che spesso manca anche nei musei importanti e che noi, nel nostro piccolo, in alcuni casi riusciamo ad offrire.

 

Cercano volontari per questa attività:

Museo di Livigno e Trepalle
Museo dei Sanatori di Sondalo
Biblioteca di Talamona
Museo Vallivo di Valfurva