Sono ancora aperte alla ricerca di volontari le attività contrassegnate da e con titolo colorato

Le attività proposte:

1 2 3 7 10 16 22

1 | SOS compiti e doposcuola

SOS compiti

I volontari aiuteranno i bambini dai 6 agli 11 anni nello svolgimento dei compiti favorendo l’autonomia e l’aiuto reciproco; verranno formati piccoli gruppi di 3 – 4 bambini, con i quali si potrà anche leggere e realizzare dei piccoli lavori.

A Chiesa mancano proposte di doposcuola che possano venire incontro a piccole difficoltà e aiutare a sviluppare l’autonomia.

2 | Leggiamo ad alta voce a bambini e ragazzi

Nati per Leggere a Chiesa

Cicli di incontri di lettura per bambini delle fasce di età 0-3 (lettura dialogica e a bassa voce) e 3-6 anni (lettura ad alata voce); momenti di confronto con i genitori sull’importanza della lettura ad alta voce in famiglia fin da piccolissimi.

La biblioteca ha recentemente allestito uno spazio per bambini 0-6 anni. Poiché aderisce al programma Nati per Leggere, intende proporre diverse attività per famiglie e bambini delle fasce di età 0-3 e 0-6 anni per sensibilizzare i genitori sull’importanza della lettura ad alta voce in famiglia: i volontari possono essere particolarmente efficaci in quanto possono fare da modello e diffondere il messaggio nella comunità in modo informale.

Letture per bambini della scuola primaria

I volontari potranno aiutare a realizzare cicli di incontri in biblioteca con varie attività: letture, piccoli laboratori e gioco.

E’ importante offrire occasioni di incontro pomeridiano per i bambini e la biblioteca può essere un luogo ideale.

3 | Organizziamo eventi, incontri o corsi

Creativa-mente

I volontari terranno momenti di formazione su specifici argomenti e pratiche di loro competenza, come ad esempio artigianato, cucina, erboristeria, fotografia, arte, ginnastiche, tecniche di massaggio, musica storia locale, lingue, giardinaggio e orticultura. I corsi potranno essere rivolti sia a bambini che a un pubblico adulto.

La proposta nasce per le richieste sia dei turisti sia dei residenti desiderosi di apprendere delle abilità manuali e di sperimentarsi in attività creative, esigenza che ben si sposa con un’offerta di volontari con capacità specifiche in campo creativo, artistico e culturale.

Raccontami il tuo viaggio

Viaggiare oggi è diventato più facile, uno dei modi è condividere l’esperienza con chi ha già affrontato la meta che ci interessa, incontrarsi per parlarne.

La Biblioteca di Chiesa è molto frequentata da persone che viaggiano, per prendere in prestito guide turistiche libri e film che parlano delle località di interesse; condividere le esperienze è un’opportunità.

7 | Computer facile, corsi e aiuto per inesperti

SOS computer

I volontari terranno brevi cicli di incontri per imparare o approfondire l’uso del PC o di Internet rivolti soprattutto ad anziani e casalinghe.

Si rileva quotidianamente durante il lavoro in biblioteca il bisogno di accompagnamento e di aiuto nell’utilizzo del PC e di Internet da parte di persone anziane. E’ quindi utile attivare dei corsi per l’alfabetizzazione informatica per insegnare ad utilizzare il PC a un livello base.

10 | Gruppi di lettura

“Incontri di parole”. Gruppo di lettura

L’iniziativa, avviata negli anni scorsi, prevede l’organizzazione di incontri tra gli utenti adulti della biblioteca a cadenza mensile, con lo scopo di condividere spunti e riflessioni legati alla lettura di un libro. Ai volontari spetterà il compito di proporre i titoli dei libri e di coordinare e moderare il gruppo di lettura. Si vorrebbe introdurre anche un gruppo di lettura ragazzi (classi 4^ e 5^ Scuola Primaria e Scuola Secondaria di secondo grado).

La proposta del Gruppo di lettura intende rispondere all’esigenza di confronto e scambio di opinioni tra buoni lettori. Mira inoltre a proporre letture di qualità e avvicinare alla buona letteratura anche chi non è un lettore forte.

Poiché si assiste a un abbandono della lettura a partire dalla scuola media, la proposta del gruppo di lettura ragazzi intende favorire il piacere della lettura, vista tradizionalmente come un’attività individuale, tramite la sua socializzazione.

16 | Testimonianze e tradizioni: raccolta e archivio

Prima che la memoria scompaia

Sono comprese più attività:

1. raccolta di favole, storie, filastrocche ed aneddoti che i nostri nonni ricordano ancora oggi: sono quelle che venivano raccontate tanto tempo fa, quando non c’era la televisione e a tenere compagnia erano le stesse storie che i nonni vorrebbero raccontare ai loro nipoti;

2. organizzazione di incontri con persone anziane che raccontano come si viveva una volta o mostrano le attività artigianali tradizionali.

L’invecchiamento della popolazione è molto significativa anche nei comuni della Valmalenco; è quindi fondamentale continuare a creare delle occasioni di aggregazione per gli anziani e di confronto fra le generazioni, affinché la memoria non scompaia.

22 | Aiuto in biblioteca

Dai una mano alla tua biblioteca

Ai volontari saranno proposte varie attività di aiuto in biblioteca: intrattenimento dei bambini nel nuovo spazio a loro dedicato; riordino e sistemazione scaffali di libri e DVD che rientrano dal prestito; aiuto agli utenti nella ricerca sul catalogo online e nell’utilizzo del servizio Internet e della postazione di autoprestito.

La biblioteca di Chiesa è molto frequentata e può rappresentare un punto di incontro interessante per le persone della comunità che desiderino trascorrere un po’ di tempo in un luogo interessante e pieno di stimoli, sentendosi allo stesso tempo utili anche in semplici mansioni di supporto che non comportino particolari responsabilità.

Dove siamo

piazza Santi Giacomo e Filippo 1, Chiesa in Valmalenco

Biblioteca di Chiesa in Valmalenco

piazza Santi Giacomo e Filippo 1, Chiesa in Valmalenco