Sono ancora aperte alla ricerca di volontari le attività contrassegnate da e con titolo colorato

Le attività proposte:

1 2 3 5 6 22

1 | SOS compiti e doposcuola

Pomeriggio al doposcuola

I volontari offrono un aiuto nello svolgimento dei compiti a casa per gli alunni della scuola primaria e secondaria di 1° grado, cercando di sviluppare tra i ragazzi una forma di collaborazione reciproca nello studio e consentendo inoltre di far conoscere e utilizzare gli strumenti offerti dalla biblioteca. Verranno trasmesse le buone regole di comportamento necessarie per assicurare un positivo svolgimento dei compiti nell’ambito di un gruppo numeroso ed assicurando il rispetto degli spazi e della quiete dell’ambiente bibliotecario.

Presso la biblioteca di Ardenno da almeno 10 anni si organizza con i volontari l’attività di doposcuola per i bambini della scuola primaria con un ampia partecipazione. Considerata la forte richiesta dei genitori dei bambini della primaria e della secondaria di 1° grado di avere un offerta di doposcuola e che nel territorio di Ardenno non esistono proposte alternative, si intende continuare e ampliare l’offerta di assistenza ai compiti con i Volontari per la Cultura.

2 | Leggiamo ad alta voce a bambini e ragazzi

Lettori Volontari

Il gruppo di “lettori volontari” attiverà una serie di occasioni di lettura per stimolare un atteggiamento di curiosità e di interesse verso il libro, favorendo l’approccio affettivo ed emozionale del bambino al libro e educandolo al piacere della lettura in famiglia. Consiglieranno i genitori e gli adulti che si occupano dei bambini sulla bibliografia qualificata in base alle varie fasce d’età e provvederanno alla diffusione a genitori e operatori di materiale informativo sul programma Nati per Leggere.

Seguendo le indicazioni del programma “Nati per leggere”, la biblioteca ha un’offerta adeguata e di qualità di libri per i più piccoli. Intende organizzare e coordinare le iniziative di sensibilizzazione e formazione sulla lettura precoce ai bambini, introducendo i “lettori volontari” che, in biblioteca o in altre sedi dedicate sul territorio del comune, consentano l’incontro precoce con ogni tipo di libro e, leggendo ai bambini, offrano essi stessi un modello adeguato, incentivando e promuovendo il rapporto di familiarità tra il bambino ed il libro. I volontari agiranno inoltre per consigliare ai genitori di leggere storie ai bambini fin dal primo anno di vita.

3 | Organizziamo eventi, incontri o corsi

BiblioATTIVATI. La programmazione culturale che nasce dal basso

Si tratta di avviare una ricerca a cura della biblioteca per individuare gli interessi dei cittadini tramite questionari e contatti con le associazioni locali e di ricercare volontari che abbiano le caratteristiche per realizzare iniziative ed eventi: momenti di formazione su specifici argomenti e pratiche di loro competenza (intaglio del legno, informatica, cucina, erboristeria…); proposte di attività di recupero delle antiche tradizioni locali; programmazione e accompagnamento a visite guidate tematiche (gite, mostre, opere teatrali o concerti); promozione e realizzazione di mostre e/o incontri con autori e artisti; organizzare serate culturali su temi di interesse vario, abbellimento e cura della sede bibliotecaria.

La biblioteca intende promuovere la sua immagine di “piazza del paese” in grado di intercettare i bisogni e le esigenze della gente e diventare punto di aggregazione e di promozione di eventi comunitari. Attraverso l’incontro e lo scambio con i propri utenti e con la cittadinanza e grazie al prezioso contributo dei Volontari per la Cultura si cercherà di programmare e realizzare iniziative ed eventi che interessino la comunità: è infatti attraverso il rapporto con gli utenti e il contatto con le associazioni e i gruppi territoriali che sarà possibile conoscere meglio le esigenze della comunità e far incontrare le richieste e gli interessi con i volontari che potrebbero dar loro risposta in forma di corsi, programmazione eventi, gite culturali, ecc.. Si intende, attraverso interventi di miglioramento degli spazi della sede bibliotecaria (allestimenti mostre, esposizioni, ecc), promuovere l’accesso alla biblioteca e ai suoi servizi.

 5 | Bibliotaxi

I libri escono dalla biblioteca

La biblioteca intende promuovere la cultura del libro e della lettura e dare nuovi stimoli ai propri lettori uscendo dalla propria sede sul territorio cittadino. L’idea è di far arrivare i libri e la passione per lettura sul territorio, attraverso differenti strumenti (consegna a domicilio, bookcrossing).

La biblioteca è costantemente arricchita dalle donazione di libri da parte degli utenti, il che consentirebbe alla stessa di far circolare una parte di questi libri attraverso il sistema del Bookcrossing. La circolazione libera e gratuita dei libri in spazi dedicati sul territorio potrebbe ottenere di fare incontrare libro e lettore fuori dai circuiti ufficiali, di dare la possibilità di comunicare ad altri i propri gusti letterari, stimolare il gusto per la lettura e promuovere anche le funzioni della biblioteca.
Avendo considerato che molti dei nostri utenti sono cittadini anziani ed spesso hanno difficoltà a recarsi autonomamente presso la biblioteca, si intende creare e gestire una modalità di prestito dei libri a domicilio per gli utenti che non riescono a recarsi presso la sede bibliotecaria. L’iniziativa è pensata per favorire l’accesso al patrimonio della biblioteca comunale ed è rivolta ai cittadini ultra-sessantacinquenni o maggiorenni momentaneamente impossibilitati a recarsi in biblioteca per prestiti e consegne. Il nuovo servizio sarà gratuito e permetterà di ritirare i libri prenotati e restituire quelli presi in prestito.

6 | Prestiamo libri e DVD in altri luoghi

I libri escono dalla biblioteca

La biblioteca intende promuovere la cultura del libro e della lettura e dare nuovi stimoli ai propri lettori uscendo dalla propria sede sul territorio cittadino. L’idea è di far arrivare i libri e la passione per lettura sul territorio, attraverso differenti strumenti (consegna a domicilio, bookcrossing).

La biblioteca è costantemente arricchita dalle donazione di libri da parte degli utenti, il che consentirebbe alla stessa di far circolare una parte di questi libri attraverso il sistema del Bookcrossing. La circolazione libera e gratuita dei libri in spazi dedicati sul territorio potrebbe ottenere di fare incontrare libro e lettore fuori dai circuiti ufficiali, di dare la possibilità di comunicare ad altri i propri gusti letterari, stimolare il gusto per la lettura e promuovere anche le funzioni della biblioteca.
Avendo considerato che molti dei nostri utenti sono cittadini anziani ed spesso hanno difficoltà a recarsi autonomamente presso la biblioteca, si intende creare e gestire una modalità di prestito dei libri a domicilio per gli utenti che non riescono a recarsi presso la sede bibliotecaria. L’iniziativa è pensata per favorire l’accesso al patrimonio della biblioteca comunale ed è rivolta ai cittadini ultra-sessantacinquenni o maggiorenni momentaneamente impossibilitati a recarsi in biblioteca per prestiti e consegne. Il nuovo servizio sarà gratuito e permetterà di ritirare i libri prenotati e restituire quelli presi in prestito.

22 | Aiuto in biblioteca

Dai una mano alla tua biblioteca

I volontari aiutano il bibliotecario nella collocazione e ricollocazione dei documenti a scaffale, nella preparazione fisica del documento (etichette e copertine) e nell’eventuale riparazione. Partecipano inoltre all’attività di organizzazione espositiva dei libri e di orientamento all’utenza sul prestito. Realizzano attività di promozione alla lettura attraverso la stesura di brevi testi riassuntivi di proposte di lettura creando spazi espositivi specifici. Accolgono l’utenza e cercano di comprendere le richieste e dare un primo orientamento. Creano un ambiente piacevole e accogliente che fa crescere nella gente del paese il desiderio di frequentare la biblioteca.

La biblioteca è molto frequentata e può rappresentare un punto di incontro per le persone della comunità che desiderino trascorrere un po’ di tempo in un luogo interessante e pieno di stimoli, sentendosi allo stesso tempo utili.

Dove siamo

Via Libertà, 11/a, Ardenno

Biblioteca di Ardenno

Via Libertà, 11/a, Ardenno, SO, Italia