Sono ancora aperte alla ricerca di volontari le attività contrassegnate da e con titolo colorato

Le attività proposte:

2 3 4 14 8 22

2 | Leggiamo ad alta voce a bambini e ragazzi

Lettura ad alta voce per bambini

I volontari partecipano a un incontro settimanale in cui vengono programmate le iniziative e scelti i libri da leggere, le letture vengono calendarizzate in base alla disponibilità dei volontari; il giorno della lettura il referente e i volontari predispongono il setting, gestiscono l’accoglienza dei bambini e delle loro famiglie.
Si proporranno letture per bambini da 3 a 6 anni e momenti con brevi letture e canti rivolti a bambini della fascia 6 mesi/2 anni e ai loro genitori.
Per i bambini dai 6 anni in su, i volontari sceglieranno brani o libri da leggere ad alta voce in biblioteca o in altri contesti organizzati.

Nell’ambito del programma Volontari per la Cultura si è costituito un gruppo di lettrici volontarie che propone letture il sabato mattina, mediamente una volta al mese, nel periodo da ottobre/novembre a maggio/giugno. Con il supporto di nuovi volontari si potranno diversificare le proposte in base alle diverse fasce d’età.

3 | Organizziamo eventi, incontri o corsi

Incontrinbiblioteca

Grazie ai Volontari per la Cultura, la biblioteca propone periodicamente incontri su argomenti di competenza del volontario.

Negli anni del progetto si sono proposti dei volontari con competenze in ambito specifico (es. fotografia, musica, cinema), che hanno offerto nuove occasioni di incontri pubblici anche nell’ambito di progetti culturali più ampi. Ci si propone di valorizzare i volontari che mettono a disposizione le proprie conoscenze.

Patto di Tirano per la Lettura: organizzazione eventi legati ai libri e alla lettura

Progettazione partecipata di eventi legati al mondo del libro e della lettura: letture ad alta voce negli spazi pubblici (anche all’aperto), alla Casa di riposo, nel contesto di manifestazioni cittadine, etc.; incontri con gli autori e altri professionisti della filiera del libro, diffusione dei libri in città, ideazione eventi, etc.

Tirano ha ricevuto per il 2018-2019 il titolo di “Città che legge” e ha sottoscritto il Patto per la lettura, che coinvolge istituzioni, associazioni, librerie e la cittadinanza. Si intende promuovere la progettazione partecipata di eventi di promozione dei libri e della lettura, portando la lettura ad alta voce anche al di fuori della biblioteca: negli spazi pubblici (anche all’aperto), alla Casa di riposo, nel contesto di manifestazioni cittadine, presso il Centro per disabili, etc.
Si vuole anche implementare in città la presenza di scaffali/casette per diffondere la presenza di libri, soprattutto in luoghi distanti dalla biblioteca.

4 | Italiano per stranieri, corsi e conversazioni

Il mondo in biblioteca: incontri di alfabetizzazione e conversazione per persone di origine straniera e attività di supporto (babysitting)

L’attività si rivolge a persone di origine straniera: rifugiati o richiedenti asilo ospiti dei Cas o del Comune, residenti di origine straniera (soprattutto donne di origine marocchina).
A seconda delle competenze e disponibilità del volontario, l’attivitàpuò consistere in incontri individuali o in piccoli gruppi per la conversazione e l’approfondimento della lingua, oppure in incontri d’aula prevalentemente per gli ospiti dei Cas e dello SPRAR.
Durante le lezioni del CPIA i volontari possono svolgere attività di babysitting, per consentire alle mamme di frequentare i corsi.

La biblioteca ha ospitato in passato i corsi organizzati sul territorio dal CPIA, mettendo a disposizione gli spazi per i corsi e collaborando nella promozione e nella raccolta delle iscrizioni. Nell’ambito di Volontari per la Cultura sono stati coinvolti alcuni volontari, chiamati al bisogno, per aiutare persone di origine straniera nell’apprendimento della lingua italiana. I volontari gestiscono l’attività in autonomia, confrontandosi al bisogno con la referente per suggerimenti organizzativi e per le strategie e i libri da utilizzare.

8 | Lingue straniere, conversazioni per adulti

Tea time: conversazione in lingua inglese

Incontri di conversazione in lingua inglese per piccoli gruppi (6-7 persone).

Negli anni  scorsi una volontaria ha tenuto con successo incontri di conversazione in lingua inglese, in orario pomeridiano.

14 | Orti e giardini: corsi, esperienze e semenze.

Cura del giardino della biblioteca

Cura del giardino della biblioteca durante la bella stagione.

Durante l’estate viene aperto in orario di biblioteca il giardino della Casa Grana-Pievani, sede storica della biblioteca. Per promuovere una maggiore sensibilizzazione alla cura degli spazi pubblici si vorrebbero coinvolgere dei volontari nella cura degli spazi verdi, che potrebbero anche ospitare eventi all’aperto, laboratori con i bambini o incontri sul tema del giardinaggio.

22 | Aiuto in biblioteca

Dai una mano alla tua biblioteca

Ricollocazione dei documenti a scaffale, trattamento dei documenti (timbratura, etichettatura, copertinatura, spolveratura, etc.), piccole commissioni, ausilio agli utenti nell’autoprestito.

L’attività, nata principalmente dal bisogno di dare supporto alle attività ordinarie della biblioteca, si è consolidata nel tempo, creando un legame stabile tra alcuni volontari e la biblioteca.

Dove siamo

piazza Pievani, 1, Tirano

Biblioteca di Tirano

piazza Pievani, 1, Tirano